BANDI ME.P.A., A MAGGIO IL NUOVO REGIME

ingranaggi

Procedura attivabile dal 24 gennaio in vista del mercato telematico dei lavori pubblici aperto a cinque nuove categorie Soa specialistiche

La Consip ha comunicato la possibilità per le imprese, a partire dal 24 gennaio, di registrarsi in vista dei nuovi bandi di lavori che saranno pubblicati sulle piattaforme del mercato elettronico della pubblica amministrazione (Mepa) e dal sistema dinamico delle acquisizione per la pubblica amministrazione (Sdpa).
(anche se si registrano difficoltà nella procedura dovute a malfunzionamenti del portale n.d.r.)
Le due parole chiave da tenere presente sono: “pre-abilitazione” e “go-live”. La pre-abilitazione è appunto la procedura a valle della quale le imprese potranno partecipare ai nuovi bandi, avendo inserito tutti i loro dati, a partire da quelli che riguardano la novità più importante, cioè il possesso delle classifiche riferite alle ultime categorie specialistiche di lavori (Os: 13, 18A, 18B, 23 e 32) previste dai nuovi bandi di lavori sottosoglia.
Il “go live” è il momento in cui si passerà al nuovo regime; e che avverrà in continuità solo per gli operatori economici che si saranno correttamente abilitati. Il “go-live” avverrà il prossimo maggio, per cui c’è ancora tempo. Ovviamente le imprese potranno abilitarsi in ogni momento, ma se lasceranno passare il mese di maggio non potranno partecipare in continuità alle procedure di gara bandite sul Mepa e sul Sdpa, ma dovranno invece attendere l’esito della richiesta di abilitazione.
La procedura di abilitazione non richiede alcun costo e va effettuata dal legale rappresentane dell’impresa. Per guidare le imprese è stata predisposta una apposita guida alla pre-abilitazione. Consip ha inoltre predisposto una demo di quello che sarà il nuovo servizio, con il quale familiarizzare in attesa del “go-live”.
Di seguito un piccolo vademecum rilasciato da CONSIP

Guida_alla_pre-abilitazione_ai_mercati_telematici_24_gennaio

 

 
Comments

No comments yet.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.