Attestazione SOA

L’attestazione SOA è il certificato rilasciato dalle Società Organismi di Attestazione, indispensabile per poter partecipare alle gare d’appalto di lavori pubblici, con importo superiore a Euro 150.000,00.
Compito delle S.O.A. è quello di verificare e certificare la sussistenza, in capo alle aziende richiedenti, di quelle condizioni di ordine tecnico-organizzativo, economico-finanziario e di affidabilità morale e professionale, senza le quali non è possibile ottenere alcuna attestazione.

Compito invece di una valida azienda di consulenza come Presidia Group, è quello di affiancare l’imprenditore in questo complesso iter burocratico, avendo come obiettivo, quello di ottenere il massimo  risultato possibile da ogni requisito utile. Il corretto utilizzo da parte del consulente dei requisiti in dote all’azienda in fase di attestazione, permette, oltre che l’individuazione della categoria Generale (OG) e/o Speciale (OS) di appartenenza per affinità di lavori già eseguiti, anche di determinare le classi d’importo in base alla quale verrà stabilito il valore degli appalti cui potrà in futuro partecipare.

L’attestazione è anche documento indispensabile per i subappalti. Il codice infatti non permette di affidare incarichi in regime di subappalto per importi a base d’asta superiori a Euro 150.000,00, ad aziende prive dell’Attestato SOA.

L’Attestazione ha validità quinquennale sempre che ne venga verificata la validità al terzo anno dalla data del rilascio e viene conseguita sulla base dei lavori effettuati negli ultimi 5 anni (ultimi 10 in base alla disciplina transitoria del decreto correttivo ancora in vigore almeno fino al 31/12/2013).

I requisiti da possedere sono di due ordini:
Ordine Generale (art. 38 e 39 del D.Lgs 163/2006 Codice degli Appalti) attinenti la Regolarità ai fini della normativa antimafia e possesso dei requisiti di moralità professionale, Iscrizione al Registro delle Imprese, Regolarità e Assenza di Violazioni nello svolgimento della propria attività Imprenditoriale, Regolarità rispetto alle norme che disciplinano il lavoro dei disabili e Regolarità Contributiva (DURC)
Ordine Speciale (capacità economica, attrezzature e personale) per verificare se la vostra azienda possiede o meno tali requisiti, abbiamo ideato una specifica applicazione per un colpo d’occhio immediato sulla vostra reale situazione.
Altro aspetto riguarda la Capacità Tecnica e Direttore Tecnico: tale ruolo può essere ricoperto da persona esterna l’azienda (con idoneo titolo di studio) o dal titolare dell’impresa (legale rappresentante, socio, dipendente ecc…)

Appare chiaro quindi la necessità di affidare lo sviluppo di un così importante processo aziendale, solo nelle mani esperte di consulenti di comprovata esperienza e con specifiche competenze in materia come quelli di Presidia Group.